Problemi comuni essiccatoi semi-professionali

6 problemi comuni nell’uso di essiccatoi semi-professionali

Se hai optato per un essiccatoio semi-professionale, potresti riscontrare alcuni problemi tipici di questa tipologia di attrezzature.
I malfunzionamenti non sempre richiedono l’assistenza di un esperto.
Qui proviamo a fornire una panoramica dei problemi comuni nell’uso degli essiccatoi semi-professionali.

1. L’essiccatoio non parte

Controlla che la porta di caricamento e il filtro dell’aria siano nella giusta posizione.
Se nessun LED è illuminato o il display è scuro, controllare che la presa di corrente dell’essiccatoio sia attaccata correttamente.

Se un LED è acceso, ciò può indicare un errore – consultare la relativa documentazione.

Potrebbe non essere stato premuto il pulsante di avvio abbastanza a lungo.
Resetta l’apparecchio ruotando il selettore di programma su “0”. Attendi 10 secondi, quindi ruota il selettore di programma sul programma scelto e premi il pulsante di avvio per 5 secondi.

Se la temperatura ambiente è bassa, è possibile che sia entrato in funzione il dispositivo di sicurezza antigelo (in questo caso tutte le spie LED lampeggiano). Questa protezione arresta l’apparecchio se la temperatura è inferiore a + 5 ° C.
Aumenta la temperatura ambiente o sposta l’apparecchio in un’area più calda. Se la temperatura non è inferiore a + 5 ° C, contatta un esperto.

myPRO essiccatoio

2. L’essiccatoio non si riscalda

Nel caso in cui l’essiccatoio semi-professionale non si riscaldi, controlla se l’unità di condensazione e i filtri sono puliti. Inoltre, controlla il pulsante mezzo carico (trovi di più nella documentazione).
Se il pulsante mezzo carico non è premuto e il problema persiste, l’elemento riscaldante potrebbe essere difettoso; in questo caso, deve essere ispezionato da un esperto.

myPRO essiccatoio spazio

3. L’essiccatoio esegue il programma molto rapidamente

L’essiccatoio semi-professionale ha spesso molti programmi tra cui scegliere in base alle diverse esigenze. Gli essiccatoi semi-professionali possono essere più veloci di quelli domestici, quindi la durata del programma viene costantemente ridotta.
Se il programma funziona correttamente, potrebbe esserci un problema con il sistema di misurazione dell’umidità. Questo può essere dovuto a:

  • l’apparecchio non è correttamente collegato a terra
  • il nastro di misurazione del tamburo è sporco. Se è così, puoi pulirlo con aceto detergente.
myPRO essiccatoio interfaccia

4. Il tamburo dell’essiccatoio non ruota

Rimuovi il dispositivo di sicurezza per il trasporto prima di utilizzare l’essiccatoio semi-professionale per la prima volta.

Se il motore del tamburo funziona correttamente, potrebbe esserci un problema con il cavo o la banda in feltro.

Mettiti in contatto con un esperto per l’ispezione/riparazione.

myPRO

5. L’essiccatoio visualizza il messaggio di errore “C7”.

Raggiungere la giusta temperatura richiede troppo tempo. Potrebbe esserci un problema con l’elemento riscaldante.

Controlla che i filtri per i residui e l’unità di condensazione siano puliti.

Se sono puliti e il problema persiste, contatta un esperto.

myPRO essiccatoio display

6. C’è condensa sull’essiccatoio

La stanza in cui si trova l’essiccatoio semi-professionale potrebbe essere troppo piccola con una ventilazione insufficiente.

Posiziona l’essiccatoio in un locale più ampio, con maggior areazione.

Guesthouse Fraune, Germany